Come curare il proprio Giardino con il fai da tè


IL GIARDINO

Piante forti e sane hanno bisogno di un buon terreno, luce, calore e acqua - anche di sostanze nutritive che non sempre il suolo può fornire. In questo caso, gli irroratori a pressione sono attrezzi utili per spandere concime. Gli irroratori a pressione possono essere usati anche per proteggere le piante dai parassiti irrorando pesticidi.

ATTREZZI DA GIARDINAGGIO

seppur un minimo, su come questi attrezzi devono essere usati. Gli attrezzi per il giardinaggio solitamente si ripongono nelle casette per gli attrezzi che sono in giardino in alternativa possono essere sistemati in garage. Per coltivare le piante e far sì che abbiano sempre un aspetto curato è necessaria la potatura che richiede certamente una forbice particolare, si tratta di una forbice adatta a questa funzione, certamente per sistemare le siepi non è adatta la stessa forbice. Per pulire il terreno è necessario il rastrello, usato anche per mescolare il terreno con il concime. Il badile è formato da un’asta in legno che termina con una struttura piatta, serve per raccogliere il terreno oppure per lavorarlo. La vanga è uno di quegli attrezzi fondamentali, così come la forca che serve per spostare erba e foglie. In questo paragrafo ci siamo soffermati sugli attrezzi fondamentali che tra l’altro sono anche alla portata di tutti per quel che riguarda il budget economico, si tratta di elementi base che però possono essere affiancati anche da attrezzi per il giardinaggio più ‘completi’. Lo aspirafoglie sostituisce essenzialmente il compito svolto dal rastrello per raccogliere le foglie. L’aspirafoglie è in grado di aspirare le foglie attraverso un tubo e raccoglierle direttamente in una busta per la spazzatura ad esso collegato. È un sistema certamente molto pratico e veloce che riduce i tempi per la pulizia del giardino, questo è utilizzato soprattutto in autunno. L’aspirafoglie è piuttosto utile per chi ha un giardino molto esteso altrimenti, in piccoli spazi verdi, si può ricorrere al solito e tradizionale metodo. Anche per sistemare le siepi esistono delle soluzioni molto interessanti che consentono di risparmiare molto tempo, quindi come si ha modo di osservare il mercato si è abbastanza completato e diversificato per garantire a quanti avevano la passione per il giardinaggio ma non sufficiente tempo a disposizione di potersi dedicare alla cura del proprio giardino. Gli attrezzi base per il giardinaggio sono realizzati tutti con un manico allungato in legno e garantiscono una durata illimitata. La carriola è un altro elemento fondamentale perché serve per trasportare terreno, sabbia, mattoni e quant’altro da un luogo all’altro del giardino. Chi desidera avere un giardino sempre ben sistemato deve conoscere anche i tempi giusti quando è necessario concimare o piantare un determinato arbusto ma anche saper riconoscere qual è la migliore esposizione solare perché la pianta possa crescere senza problemi. In assenza di una passione per il giardinaggio e di scarse conoscenze del settore è preferibile affidare il proprio giardino a un giardiniere professionista.


Share by: